Giulianova, SITUAZIONE AGRITEC ZONA INDUSTRIALE GIULIANOVA

20 Marzo 2010 02:220 commentiViews: 16

Gianfranco Francioni

GIULIANOVA, LI 19/03/10

SITUAZIONE AGRITEC ZONA INDUSTRIALE GIULIANOVA

DOPO LA NOSTRA INTERROGAZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE (ANCORA SENZA RISPOSTA) PER CONOSCERE LA SITUAZIONE AGRITEC DI GIULIANOVA SITO NEI CAPANNONI EX COFATEC ZONA INDUSTRIALE DI GIULIANOVA, CHE PER INAGIBILITA’ AVEVA PROCURATO IL FERMO DELLA PRODUZIONE  (INAGIBILITA’ DICHIARATA DAL SINDACO  NELL’ESTATE 2009 DOVUTO FORSE AL SISMA 6 APRILE), CI SIAMO INTERESSATI ATTRAVERSO LA REGIONE, PROPRIETARIA DELLO STABILE.

IL SOTTOSCRITTO E IL SEGRATARIO REGIONALE FAI CISL, (ALESSANDRO COLLEVECCHIO) ABBIAMO AVUTO  UN INCONTRO ALL’AQUILA CON L’ASSESSORE ALL’AGRICOLTURA MAURO FEBBO, CHE RINGRAZIOMO PER LA SUA DISPONIBILITA’, METTENDOLO A CONOSCENZA DI QUELLO CHE STAVA ACCADENDO.

LA SITUAZIONE DI INAGIBILITA’ STAVA CRENDO PROBLEMI PER IL PROSIEGUO DELL’ATTIVITA’ PRODUTTIVA. (PRODUZIONE PANE SURGELATO CIRCA 30/40 DIPENDENTI).

DOPO L’INTERESSAMENTO DELL’ASSESSORE, SI E’ ARRIVATI AD UNA RICHIESTA DI PROLUNGAMENTO DELLA CASSA INTEGRAZIONE PER 13 SETTIMANE PER 12 DIPENDENTI, E NELLA GIORNATA DI LUNEDI’ 22/03/2010 CI SARA’ UNA RIUNIONE ALL’AQUILA, TRA LA SOC. COVALPA, L’AGRITEC DI RAVENNA CHE HA IN AFFITTO LO STABILE, L’ASSESSORATO ALL’AGRICOLTURA E L’ASSESSORATO AL DEMANIO DELLA REGIONE ABRUZZO, PER DECIDERE LA RISTRUTTURAZIONE DELLO STESSO, SOMMA PREVISTA DA 120 A 150 MILA EURO CHE DOVREBBERO RIATTIVARE STRUTTURA CON  LA SUA AGIBILITA’  E RIPRENDERE NEL GIRO DI QUALCHE MESE LA PRODUZIONE.

LA SPERANZA CHE QUANTO SOPRA POSSA PORTARE NELL’ARCO DI UN PAIO DI MESI ALLA PIENA POTENZIALITA’ PRODUTTIVA  DANDO RISPOSTA AI CIRCA 30/40 LAVORATORI CHE AD OGGI ANCORA SONO IN CASSA INTEGRAZIONE.

CAPOGRUPPO UDC

COMUNE DI GIULIANOVA.

GIANFRANCO FRANCIONI.

print

Tags:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi