Banner title

L’ASSOCIAZIONE SCUOLE SICURE ABRUZZO ITALIA INCONTRA SAVE THE CHILDREN

19 maggio 2017 20:470 commentiViews: 12

 

 

Si è tenuto mercoledì 17 maggio nella suggestiva cornice di Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno l’incontro tra ASSAI (Associazione Scuole Sicure Abruzzo Italia) rappresentata dalla Presidente Leda Ragas e da Elisa Boffi, il Comitato Scuole Sicure Italia (raccordo di comitati delle regioni Molise, Marche, Lazio) con la Presidente Iride Luzi e Raffella Bellini, e una rappresentanza di Save The Children Italia tra cui Flaminia Cordani, coordinatore emergenza.

Durante l’incontro ASSAI e CSSI hanno raccontato le esperienze vissute, le attività svolte, il percorso attuato anche nel rapporto e confronto con le amministrazioni; Save the Children ha evidenziato invece quale sia la fotografia purtroppo poco rassicurante dello stato dei fatti: in Italia solo 10-12% delle scuole è costruito con criteri antisismici, e la legge non obbliga gli Enti all’adeguamento ma solo alle verifiche di stabilità.

Obiettivo delle nostre associazioni è dunque quello di fare in modo che venga modificata l’attuale legge introducendo l’obbligo di adeguamento delle strutture scolastiche alle più recenti norme antisismiche per l’edilizia scolastica.  Non sarà economico, non sarà rapido ma può fare la differenza tra la vita e la morte dei nostri figli.

L’Associazione Scuole Sicure Abruzzo Italia, forte della collaborazione e dell’appoggio di realtà forti, efficienti e pragmatiche quali Save the Children e Comitato Scuole Sicure Italia continua dunque nella sua attività di controllo e vigilanza, oltre che di proposta di soluzione delle criticità

Associazione Scuole Sicure Abruzzo Italia

Il Presidente

Leda Ragas

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.