Banner title

Confindustria Teramo organizza il Seminario: “Welfare aziendale: applicazioni pratiche”

19 maggio 2017 21:030 commentiViews: 14

 

 

Nel corso dell’incontro sarà anche  presentata  la convenzione con WellWork,

responsabile dei nuovi piani welfare per le aziende associate.

 

 

TERAMO – «La scelta del welfare aziendale – afferma Cesare Zippilli,  Presidente di Confindustria Teramo – rappresenta un elemento di innovazione per le piccole imprese grazie ai vantaggi fiscali e ai benefit per i lavoratori. Sono certo che le nostre imprese si dimostreranno ricettive all’acquisizione di piani welfare.»

 

Questo obiettivo è condiviso con WellWork (*): il nuovo punto di riferimento per le imprese associate alla Confindustria di Teramo nell’ambito della gestione del welfare aziendale.

 

L’appuntamento è per martedì 23 maggio (ore 15.30) presso la Sala Convegni della CCIAA  di Teramo: nel corso del seminario “Welfare aziendale: applicazione pratiche” sarà anche presentata la convenzione con WellWork,  l’azienda prescelta per la creazione dei piani welfare.   Relatore:  Marco Milanesio, responsabile di WellWork  accanto al presidente di Confindustria di Teramo,  Cesare Zippilli.

 

Questa novità interessa circa 300 aziende per un totale di 11.000 addetti: questi i numeri di Confindustria Teramo.  Si tratta per il 75% di piccole imprese e per il 25% di medie imprese operanti principalmente in questi settori: metalmeccanico, agroalimentare, gomma/plastica, servizi.      WellWork affiancherà le imprese nella realizzazione di piani welfare personalizzati, seguendo la parte amministrativa e legale, mettendo a disposizione dei dipendenti delle aziende il portale per la gestione dei benefit e servizi.

 

«Questa convenzione – sottolinea Milanesio– offre l’opportunità a WellWork di lavorare all’interno di un tessuto di Pmi che da sempre rappresenta il nostro target privilegiato. Quest’accordo conferma la nostra vocazione a un welfare su misura della Pmi: in relazione alle dinamiche interne della singola azienda e al rapporto con il territorio in cui l’azienda opera.»

 

Nel corso dell’incontro del 23 maggio saranno sviluppati i seguenti punti in tema di welfare: “Il quadro giuridico: le norme declinate con strumenti operativi”; “La fattualità: esercitazioni su regolamenti aziendali – accordi di secondo livello”; “Presentazione digitale relativa alla premialità”.

 

Il Seminario è valido ai fini del riconoscimento dei crediti formativi agli Ordini provinciali dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili e Consulenti del Lavoro.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.