AL VIA IL 4 GENNAIO LA PRIMA RASSEGNA TEATRALE DI PINETO

20 dicembre 2016 00:040 commentiViews: 14

 

 

Partirà il 4 gennaio la prima Stagione Teatrale del Comune di Pineto. La rassegna, il cui nome sarà “Non ci resta che ridere!”, è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa, alla quale erano presenti il vicesindaco di Pineto Cleto Pallini e la direttrice artistica della rassegna Sonia Costantini. “Siamo felici di organizzare per la prima volta una rassegna teatrale a Pineto con artisti famosi e di qualità”, ha commentato il vicesindaco.

Cinque gli spettacoli, che si svolgeranno presso la sala teatro del Palazzo Polifunzionale alle 20:45 e che saranno all’insegna della comicità e del cabaret. Si inizia il 4 gennaio con “Svalutescion” del conosciutissimo Pippo Franco. Scritto e diretto dal comico, lo spettacolo affronterà in maniera ironica, sarcastica e divertente gli argomenti di attualità. Due ore di ironia in un excursus che dai tempi di Pitagora ci ricondurrà sino ai giorni nostri, in una quotidianità in cui a farla da protagonista sono i talk show.

A seguire, il 27 gennaio sarà la volta di Sergio Giuffrida, con lo spettacolo “Ma non è possibile”. Un one man show, quello del famoso comico, che unisce le sue numerose esperienze di cabaret e accademia teatrale, per toccare ed analizzare alcuni aspetti della nostra vita sociale, con monologhi piccanti e simpatici.

Il 17 febbraio andrà in scena lo spettacolo “Comicidio” del duo Pablo&Pedro, nel ruolo di due investigatori le cui indagini devono risolvere il caso: “Chi sta uccidendo la Comicità?”. Con un lavoro da detective, i due dovranno alla fine cercare di dimostrare la loro innocenza di fronte alla giuria popolare che sarà il pubblico. Numerosi i trascorsi televisivi del duo, da Buona Domenica, a Domenica In, a Quelli che il calcio…sino a Colorado Cafè e Zelig.

Il 3 marzo si esibirà invece il Magico Alivernini con lo spettacolo “Lo so fare, lo faccio”, con una performance a cavallo tra la magia e la comicità. Interazione e coinvolgimento con il pubblico sono due delle caratteristiche fondamentali dello spettacolo.

L’ultimo spettacolo sarà il 3 marzo, dove per lo spazio Nuove Proposte si esibirà la Compagnia dei Frizzantini che porterà in scena la commedia inedita “Il ritorno di Path”.

“Il nostro obiettivo è quello di far trascorrere due ore di allegria e serenità ai nostri spettatori, valorizzando anche le compagnie teatrali abruzzesi”, ha commentato Sonia Costantini.

Tutti gli spettacoli saranno preceduti alle 19:30 da un aperitivo a buffet, compreso nel prezzo del biglietto, che si svolgerà presso il piano terra del Palazzo Polifunzionale. Il costo del biglietto è di 15 euro per ogni spettacolo. Sarà possibile anche acquistare un abbonamento per tutti gli spettacoli ad un costo di 60 euro. I biglietti si potranno acquistare presso le seguenti rivenditorie:

 

–          Ferramenta Coletti, via Venezia 38

–          Cartolibreria La Pineta, via de Litio 18

–          Gran Cafè de Paris, via D’Annunzio 78

–          Parrucchiera Roberta, via Livorno (Galleria Berlinguer)

–          Gioielleria Casa del Corallo, via D’Annunzio 139

–          Caffè S. Agnese, via D’Annunzio 105

–          Bar Centrale, piazza della Libertà 13

–          Calzature Del Rocino, via D’Annunzio 119

 

Per informazioni, è possibile contattare i seguenti numeri di telefono: 085-9491745, oppure 335-5733733.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi