2 dicembre 2010 Un orto della Gioia in regalo alle famiglie in difficoltà 18 appezzamenti di terreni da consegnare gratuitamente alle famiglie in difficoltà economiche

3 dicembre 2010 01:540 commentiViews: 22

2 dicembre 2010

Un orto della Gioia in regalo alle famiglie in difficoltà

18 appezzamenti di terreni da consegnare gratuitamente alle

famiglie in difficoltà economiche

Si chiamano “Orti della Gioia” e sono appezzamenti di terreno destinati all’autoconsumo delle giovani famiglie in difficoltà. È l’originale iniziativa dell’associazione “L’Arca di Francesca” in collaborazione con il Comune di Villamagna, che metterà a disposizione 18 orti di 100 metri quadrati a coloro che ne faranno richiesta.

L’iniziativa sarà presentata domenica 5 dicembre alle ore 17,00 presso l’Auditorium San Francesco di Villamagna.

Il progetto, dal titolo “Adotta un orto gioioso”, permetterà la produzione di ortaggi alle famiglie con componenti di età compresa tra i 25 e i 45 anni che usufruiranno del raccolto per il proprio consumo. Le eventuali eccedenze saranno destinate ad altre persone che si trovano in condizioni di particolare bisogno. Un orto sarà riservato anche alle scuole materne ed elementari di Villamagna.

Obiettivo dell’associazione è quello di favorire le relazioni interpersonali e accrescere i rapporti sociali e culturali fra le famiglie partecipanti e fra queste e l’intera comunità, promuovendo un impegno a carattere ricreativo, non di lucro, del tempo libero dei cittadini. Per questo motivo, “L’Arca di Francesca” fa richiesta a chiunque voglia contribuire alla realizzazione dell’iniziativa di cassette, attrezzi per la lavorazione della terra, sementi, staccionate, concimi e macchinati in prestito per arare.

Ad allietare la serata il concerto di beneficenza del Trio Curti, composto da Vanessa Del Rosario, Eugenio Petta e Maurizio Marinelli. Il ricavato sarà utilizzato per la sistemazione dei terreni: realizzazione di recinti e di strade con le quali raggiungere gli orti.

Per partecipare è necessario presentare richiesta presso il Comune di Villamagna o inviarla via mail all’indirizzo info@arcadifrancesca.org entro il 30 dicembre 2010. La documentazione è disponibile sul sito dell’associazione (www.arcadifrancesca.org) o presso gli uffici comunali.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi